Manicure perfetta fai da te in dieci passaggi

Le mani sono un’importante parte del corpo. Il fascino di una persona passa anche per le mani, per questo motivo le mani e le unghie devono essere sempre curate.

Se non puoi permetterti di andare dall’estetista o non hai molto tempo a disposizione, puoi avere una manicure perfetta in modo veloce anche a casa, seguendo la nostra guida.
Non serve avere le unghie lunghissime. La manicure infatti è indicata per unghie di tutte le lunghezze, possono essere anche corte, o di media lunghezza.

Innanzitutto, per creare una manicure perfetta come quella dell’estetista, avrai bisogno di alcuni semplici strumenti. Sono strumenti che puoi comprare in qualsiasi supermercato o beauty shop, infatti non sono attrezzi professionali da manicure specifici per l’estetista.

Ti servono:

  • una vaschetta con acqua tiepida
  • Un bagnoschiuma idratante
  • Uno scrub per le mani. In alternativa, puoi utilizzare lo scrub che utilizzi per il viso
  • Crema e olio idratanti per le mani
  • Puoi scegliere le limette in base alle tue esigenze: sono divise per forme e materiali. Le limette più pratiche e maneggevoli da usare sono quelle in cartone, mentre per delle limette più resistenti e durature ti consigliamo le lamette in ventro. La forma della limetta può essere scelta in base all’aspetto che desideri dare all’unghia. La limetta può essere tonda, dritta o a mezzaluna.
  • Forbicine per unghie o tagliaunghie
  • Bastoncino in legno di arancio per cuticole o uno spingi cuticole.
  • Olio per cuticole. Esistono diversi prodotti adatti alle cuticole, per ammorbidirle e rimuoverle. In alternativa puoi usare olio di mandorle dolci o olio di jojoba.
  • Crema idratante, emolliente per le mani
  • Base coat, lo smalto base trasparente che va messo prima dell’applicazione dello smalto colorato
  • Smalto colorato, puoi anche usare uno smalto trasparente
  • Top coat, lo smalto trasparente che viene utilizzato dopo l’applicazione dello smalto colorato per mantenerne la durata
  • Solvente (non a base di acetone)
  • Dischetti di cotone, puoi usare quelli che utilizzi per struccarti.

GLI STEP PER UNA MANICURE PERFETTA IN CASA:

  1. Rimuovi smalto. Se hai già dello smalto o dei residui, rimuovili con il solvente. Applica il solvente sui dischetti di cotone e strofinalo leggermente su tutte le unghie, in modo da poter eliminare tutte le tracce di smalto e disinfettare le unghie.
  2. Lavare le mani. Il secondo step da seguire è lavare le mani. Puoi usare il sapone di tutti i giorni.
  3. Applica scrub. A questo punto, applica lo scrub sulle mani e strofina. Lo scrub serve a eliminare le cellule morte della pelle ed eliminare più facilmente le pellicine. Risciaqua e asciuga. Puoi anche creare un semplice impasto per uno scrub fai da te.
  4. Ammorbidisci le mani. Passa l’olio idratante o la crema per rendere le mani lisce e morbide.
  5. Ammorbidisci le cuticole.  immergi le mani in una ciotola di acqua tiepida e bagnoschiuma idratante lascia agire per cinque minuti.
    Successivamente, idrata le mani e passa dell’olio per cuticole all’interno delle unghie, lascia agire per due minuti.
  6. Spingi indietro le cuticole. Passa il bastoncino di legno per spingere indietro le cuticole. Puoi coprire il bastoncino con un po’ cotone, per evitare di fare infezioni. Evita di tagliare le cuticole, che servono a proteggere l’unghia.
    manicure perfetta fai da te in dieci passaggi
  7. Accorcia e lima le unghie. taglia le unghie alla lunghezza che vuoi, e lima per raggiungere la forma desiderata. Per limare le unghie, scegli la forma che più desideri. Se le unghie sono corte, è preferibile seguire la forma delle dita. La limatura deve essere fatta verso un solo senso, perché se fatta da due c’è più probabilità che l’unghia si spezzi o si rovini.
  8. Passa lo smalto base coat. Passa sulle unghie lo smalto base. Esistono tantissimi tipi di smalto base coat in commercio, ognuno adatto a diverse esigenze: per evitare l’ingiallimento, per indurire l’unghia, per correggere le imperfezioni, per proteggere le unghie dallo smalto colorato.
  9. Passa lo smalto colorato. Dopo l’asciugatura dello smalto base, si può passare all’applicazione dello smalto colorato. Puoi scegliere anche un colore trasparente o un neutro.
    suggerimenti:
    – Se non sei soddisfatta della prima passata, puoi tranquillamente passarne una seconda.
    – Se hai fatto sbavature nell’applicare lo smalto, intingi un bastoncino con del cotone nel solvente e passalo nelle zone per eliminare sbavature.
  10. Passa lo smalto top coat. Dopo l’asciugatura dello smalto colorato, è il momento dello smalto top coat, che serve a far mantenere più a lungo lo smalto.

Dopo l’asciugatura dello smalto top coat, se vuoi, puoi ammorbidire ulteriormente le mani con una crema super idratante. Ti consigliamo una crema al burro di karitè, olio di argan o cera d’api.
Anche per lavare le mani,  puoi utilizzare, oltre al tuo sapone di tutti i giorni, diversi tipi: da quelli più profumati con essenze di vaniglia, di lavanda o di camomilla, fino a quelli più delicati sulla pelle, come per esempio il sapone di marsiglia.

Ed ecco una manicure perfetta a casa in dieci semplici passaggi! Ora che  conosci tutti i segreti per una manicure perfetta, non sentirai più il bisogno di andare dall’estetista. Se vuoi mantenere curate non solo le tue mani, ma anche i tuoi piedi segui la guida per la pedicure perfetta a casa!

Condividi su:
Facebook
Google+
http://www.spazio-benessere.it/bellezza/manicure-perfetta-fai-da-te-in-dieci-passaggi/
Twitter
Pinterest
LinkedIn