Pedicure perfetta fai da te in dieci passaggi

Nella cura del proprio corpo, i piedi sono una delle priorità assolute per il nostro benessere. È importante prendersi cura dei propri piedi perché tra tutti, sono quelli che soffrono di più. Sono la zona più secca del corpo, quella che respira meno e sono molto bisognosi di essere coccolati, tanto quanto le mani e il nostro viso!

Andare regolarmente dall’estetista per la cura di mani, piedi e per prenderci cura del nostro corpo è una cosa importante per il benessere fisico della persona, nonché un momento di relax in una vita frenetica.
Purtroppo però non è una cosa che ci si può sempre permettere, in termine economici e di tempo. Ma questo non è un problema: con questa guida infatti, potrai avere dei perfetti piedi utilizzando dei semplici strumenti per avere una pedicure perfetta come dall’estetista.

Non hai bisogno di speciali attrezzi professionali, ti servirà:

  • Bacinella di acqua tiepida
  • sali rilassanti da bagno, in alternativa puoi usare sale, bicarbonato
  • pietra pomice
  • crema emolliente o olio idratante. In questo caso l’olio di argan è quello più indicato per una totale idratazione
  • Bastoncino di legno spingi cuticole o forbicine rimuovi cuticole
  • Crema scrub
  • solvente (senza acetone)
  • dischetti di cotone. Puoi usare quelli che utilizzi per struccarti
  • tagliaunghie
  • lima
  • smalto base coat
  • smalto colorato o trasparente
  • smalto top coat
  • asciugamano morbido
    1. Rimuovi lo smalto. Per prima cosa, rimuovi lo smalto vecchio delle unghie o eventuali residui. Imbevi un dischetto di cotone con del solvente, e strofina leggermente per tutte le unghie.
    2. Pediluvio. Lo step successivo è quello di mettere i piedi in ammollo: Riempi una bacinella di acqua tiepida. Puoi decidere di applicare diversi tipi di sostanze, a seconda del tipo di pediluvio che vuoi fare: per un pediluvio rilassante, per esempio, puoi provare ad aggiungere bicarbonato e qualche essenza alla lavanda, per un pediluvio rinfrescante delle foglie di menta. Resta in ammollo per circa dieci – quindici minuti, così che possano ammorbidirsi i calli più duri e le cuticole siano più facili da rimuovere. Passati questi minuti, puoi asciugare i piedi tamponandoli con un asciugamano morbido.
      manicure perfetta fai da te in dieci passaggi
    3. Fai uno scrub. Fai uno scrub ai piedi per rendere la pelle più morbida e liscia. Puoi utilizzare una crema scrub, o in alternativa creare un impasto scrub fai da te, creato con del miele, zucchero, limone, gel aloe. Scopri lo scrub più adatto alla tua pelle
    4. Passa la pietra pomice. Passa la pietra pomice sui talloni. In questo step puoi sfregare con più decisione, essendo il tallone una parte dura e quindi meno sensibile rispetto ad altre zone del corpo.
    5. Ammorbidisci la pelle. Per ammorbidire i piedi, usa della crema o un olio idratante.
    6. Lima le unghie. Dopo aver asciugato i piedi, possiamo passare alla limatura delle unghie. Taglia le unghie e poi limale in base alla forma desiderata. Cerca di seguire la forma delle dita e ricorda che un unghia troppo rotonda tende a incarnirsi. Lima le unghie in un solo verso, perché se usata in due versi contrari, la lima tende a spezzare e rovinare l’unghia.
    7. Rimuovi le cuticole. A questo punto, utilizza il bastoncino di legno per spingere le cuticole. Puoi avvolgere la punta del bastoncino con del cotone, per evitare eventuali infezioni. Se usato con cura, puoi anche utilizzare una forbicina rimuovi cuticole, ma taglia solo la pelle in eccesso formatasi nel tempo. Ricordati che le cuticole servono a mantenere forte l’unghia e non indebolirla.
    8. Passa lo smalto base. Passa lo smalto base sulle unghie. Lo smalto base serve per evitare l’ingiallimento delle unghie, per proteggere l’unghia dall’applicazione dello smalto decorativo, o per rendere forte l’unghia.
    9. Passa lo smalto colorato. Ora puoi passare lo smalto colorato e decorare l’unghia come più desideri. Puoi anche utilizzare uno smalto trasparente o con un colore neutro.
    10. Passa lo smalto top coat. Dopo lo smalto colorato, lo smalto top coat serve per “sigillare” l’unghia, serve quindi a mantenere lo smalto più tempo possibile.

Puoi effettuare questo procedimento in qualsiasi momento del tuo tempo libero: mentre guardi la tua serie tv preferita, in una serata con le amiche o in un momento di relax dopo una frenetica giornata di lavoro. Ricorda sempre che è importante prendersi cura del proprio corpo, soprattutto quando siamo stressati.

Ed ecco svelati i dieci semplicissimi passaggi per avere una pedicure perfetta a casa!

Condividi su:
Facebook
Google+
http://www.spazio-benessere.it/bellezza/pedicure-perfetta-fai-da-te-in-dieci-passaggi/
Twitter
Pinterest
LinkedIn