Idee per un pranzo vegano

Quando non si ha la possibilità di fare la pausa pranzo a casa, diventa spesso difficile trovare idee di ricette semplici e veloci, avendo a disposizione pochi ingredienti. Con l’arrivo dell’estate però, è possibile creare dei piatti freschi, veloci e salutari da poter gustare comodamente in ufficio e a lavoro.

Quello che ti proponiamo oggi è un pasto tutto vegan: un primo, un secondo e contorno veloci, e per non farci mancare nulla, anche un piccolo dolcetto.

PRIMO: Fusilli con pomodori secchi e olive

Idee per un pranzo vegano
DOSE: 2 persone

INGREDIENTI: 160g di fusilli, 4 pomodori secchi sott’olio, 4 olive grandi denocciolate, olio extravergine di oliva, basilico,

PREPARAZIONE:

  • Mentre porti l’acqua a ebollizione, scola i pomodori secchi dall’olio in eccesso per poi metterli in ammollo in acqua calda per una decina di minuti. Una volta tolti, taglia a piacere. Per mantenere il gusto dei pomodori ed evitare di tritarli, ti consigliamo di tagliarli grossi o a listarelle.
  • Tritate le olive denocciolate. Se desideri, puoi tenerne alcune intere che puoi aggiungere al piatto una volta pronto.
    Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, buttate dentro la pasta e cuocete.
  • Dopo aver scolato la pasta, condisci il tutto con i pomodori secchi e le olive, aggiungendo olio extravergine. Per un ulteriore tocco di gusto, puoi aggiungerci una o due foglie di basilico.

Ed ecco un’idea di piatto veloce, che puoi degustare sia freddo che caldo!

SECONDO: Frittata vegana con zucchine con insalatona

Idee per un pranzo vegano
DOSE: 2 persone

INGREDIENTI: 200 g di farina di ceci, 400 g di zucchine, 1 pizzico di curcuma, 10 g di semi di lino.
PREPARAZIONE:

  • Lava le zucchine e tagliale a dadini. In una padella antiaderente, copri il fondo di olio e porta a rosolare le zucchine tagliate. Aggiungi sale e pepe a piacere, lascia a fuoco medio per qualche minuto, fino a vedere le zucchine con una leggera doratura.
  • Per preparare la pastella: setaccia la farina di ceci, aggiungendo acqua un poco per volta. Mescola il tutto con un frustino, fino a vedere un impasto denso. Aggiungi i semi di lino. Se vuoi un tocco di gusto, prova ad aggiungere un pizzico di curcuma.
  • Unisci la pastella e le zucchine, mescola fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lascia a fuoco medio per cinque-dieci minuti, finchè non raggiunge la cottura che desideri. Rivolta un paio di volte la frittata per ottenere una buona doratura.

Questa frittata vegana è ottima se accompagnata con una insalatona, dove potrai aggiungere tutti gli ingredienti che desideri.

DOLCE: Brownie vegan al cioccolato

Idee per un pranzo vegano
DOSE: 5-6 persone

INGREDIENTI: 250g di farina, 350g di zucchero di canna,150 g di cioccolato, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 250ml di acqua, 250ml di olio di semi

 

Per prima cosa, preriscaldare il forno a 180°C.

  • Ungi una teglia quadrata con un po’ di olio oppure metti la carta da forno.
  • Rompi il cioccolato e mettilo in una ciotola.
  • Aggiungi la farina setacciata, il cacao in polvere, zucchero e mescola tutto. Aggiungi poi il latte e un pizzico di olio. Mescola tutto fino ad ottenere un impasto denso. Alla fine, puoi cospargere sopra delle noci pestate.
  • Metti in forno l’impasto e lasciarlo per circa 20 minuti e poi lascia raffreddare.

Ecco un’idea di dolce gustoso e salutare che puoi gustare e condividere con amici e colleghi!

Condividi su:
Facebook
Google+
http://www.spazio-benessere.it/alimentazione/idee-per-un-pranzo-vegano-veloce/
Twitter
Pinterest
LinkedIn